I lavoratori spesso sono i soli a combattere per i loro diritti: ecco cosa hanno fatto i dipendenti della Trw di Livorno

Livorno
12:00 del 20/11/2014
Scritto da Gerardo

Purtroppo non hanno quasi mai il coltello dalla parte del Manico. Spesso, sono costretti ad accettare sulla propria pelle condizioni di lavoro ingiuste e troppo penalizzanti ma la difesa del posto di lavoro, in un momento così difficile per il nostro paese, è troppo importante e va al di là di tutto.

I lavoratori chiedono solo di poter continuare a svolgere il proprio lavoro. Il problema nasce quando i proprietari di uno stabilimento o di qualunque azienda decidono di chiudere le fabbriche, perché stanchi della situazione italiana. Quando si tratta di aziende in mano a degli stranieri è chiaro che il loro unico interesse è il tornaconto, visto che non ci sono legami affettivi con il nostro paese.

I dipendenti di una fabbrica di Livorno hanno organizzato un corteo che è approdato alla base americana di Camp Darby, in un giorno importante per il futuro dell'azienda per la quale lavorano visto che a Roma ci sarà l'incontro tra i vertici della fabbrica, i sindacati e il governo.


Articolo letto: 615 volte
Categorie: Cronaca, Lavoro, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook