Torna l'allarme terrorismo in Italia: arrestate 14 persone che si ispiravano al movimento neofascista Ordine Nuovo

Ferrara
12:38 del 24/12/2014
Scritto da Gerardo

Nonostante in Italia il fascismo sia ufficialmente finito dopo la seconda guerra mondiale con la prmulgazione della nuova Costituzione e della Costituente, per tanti anni si sono formati tanti gruppi e movimenti che si richiamavano a quegli ideali e che hanno destabilizzato il paese per anni.

Insieme ai movimenti estremisti di sinistra, tra gli anni '70 e gli anni '80 il paese è stato diverse volte sul punto di crollare. Tante le bombe e gli attentati che hanno compromesso la stabilità Politica ed istituzionale dell'Italia. Negli ultimi anni sembrava che gran parte di questi movimenti eversivi fossero stati sconfitti ma i gruppi terroristici ci sono ancora ed è sempre bene fare attenzione al loro operato.

I carabinieri del Ros, in seguito ad un'operazione condotta dalla magistratura di L'Aquila, ha portato all'arresto di 14 persone, 11 delle quali sono finite in carcere e 3 ai domiciliari. Tra le province interessate dagli arresti e dai sequestri anche quella di L'Aquila. Tali soggetti si ispiravano al movimento neofascista Ordine Nuovo e programmavano azioni violente volte a colpire obiettivi istituzionali.


Articolo letto: 603 volte
Categorie: Cronaca, Politica, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook