Blitz degli animalisti in un allevamento: liberano 800 visoni

Ravenna
12:14 del 28/12/2014
Scritto da Gerardo

In Italia ci sono tante associazioni animaliste che si impegnano ogni giorno affinché possano essere garantite agli animali condizioni di vita adeguate. La loro lotta è certamente a vantaggio di una causa nobile, visto che sono tanti i casi di maltrattamenti in Italia di cui sentiamo spesso parlare.

Diversi allevamenti del ravennate nell'ultimo periodo sono stati presi di mira dagli animalisti. Nei giorni scorsi è toccato all'allevamento di San Marco, ignoti nella notte hanno divelto le reti dell'allevamento e hanno liberato un numero elevato di visoni, circa 800, che così si sono spostati nelle campagne limitrofe.

La notizia si è diffusa subito tra gli altri cittadini e, così, chi dispone di animali domestici ha pensato bene di mettere in campo le giuste misure per proteggerli dall'attacco dei visoni affamati. Già ad aprile si era verificato un episodio per certi versi simili. In quel caso alcuni ignoti avevano rivendicato il gesto spiegandolo che il loro intento era quello di interrompere il ciclo nascia-sopravvivenza in gabbia-uccisione della fabbrica di produzione di animali.


Articolo letto: 814 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook