Una piattaforma su internet e un sito internet che unisce domanda e offerta in tema di spostamenti: in questo modo si viaggia in compagnia, si risparmia e si arriva a destinazione senza stress

Milano
11:54 del 13/06/2014
Scritto da Albertone

Il mondo che cambia lo si vede anche da come cambia il modo di viaggiare. C’era una volta l’epopea del Milano-Palermo per chi partiva in vacanza con moglie e figli a carico, e c’era una volta la corsa al biglietto del treno o dell’aereo per accaparrarsi l’orario buono e magari pure il posto buono. Ora che c’è internet, spostarsi da un punto all’altro dell’Italia è più semplice, economico e divertente.

Come fare? Ovviamente, nell’era del 2.0, c’è chi si è inventato lo strumento migliore. Un nome per tutti: Bla Bla Car. Non è l’unico, ma è fra quelli che rende meglio l’idea di come il significato della parola viaggiare abbia in realtà aperto un mondo ancora più complesso. Che è successo? BlaBlaCar si propone come una piattaforma online che mette in contatto automobilisti con posti liberi a bordo delle proprie auto con persone in cerca di un passaggio che viaggiano verso la stessa destinazione (il cosiddetto “ride sharing”).

Insomma: se due persone devono andare entrambe nello stesso luogo, tanto vale che ci vadano insieme. Risparmieranno carburante – il che visto il periodo non guasta – si faranno una bella e sana chiacchierata, condivideranno un caffè e il tempo necessario per arrivare a destinazione. Qual è la forza di questo sito? Ovviamente, il numero degli iscritti. Praticamente ogni giorno, in qualunque zona d’Italia voi siate e in qualunque ve ne vogliate andare, non c’è che da scegliere. Ci sono professionisti che viaggiano, lavoratori dipendenti, single e gruppetti ristretti di amici. Chi ha un posto vuoto, non fa altro che mettere in vetrina il proprio Annuncio.

Con le indicazioni base: luogo e orario di ritrovo, tariffa richiesta per lo spostamento, eventuali note sul bagaglio. Basta un click per connettersi e accordarsi. Con una community di oltre 5 milioni di iscritti, 3 miliardi di km condivisi, decine di migliaia di destinazioni in tutta Europa e 700.000 passeggeri trasportati ogni mese, BlaBlaCar è oggi leader del settore in Italia e in Europa. Il successo è assicurato perché le recensioni non mancano, ogni passeggero ed ogni autista vengono giudicati con tanto di stelline e qualora qualcosa non andasse come dovrebbe, le segnalazioni arrivano a cascata. Per il momento però Bla Bla Car viaggia che è un piacere.

Sono oltre 6 milioni gli iscritti da oltre 12 Paesi, ogni mesi viaggiano grazie a questa piattaforma qualcosa come un milione di persone che scelgono fra due milioni di viaggi disponibili percorrendo così qualcosa come due miliardi di chilometri condivisi. Sono oltre 255 i milioni di euro risparmiati dai conducenti che hanno così avuto modo di stringere i cordoni per quel che riguarda carburante, ticket autostradali e inconvenienti alle auto. Il successo? Come sempre sta nei numeri. Con Bla Bla Car ogni viaggio ha una media di 2,8 occupanti per auto contro una media di 1,6 senza.


Articolo letto: 1196 volte
Categorie: Curiosità, Viaggi


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

bla bla - car - viaggio - auto - macchina -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook