Un team di ricercatori e designer dell'Università di Zurigo ha realizzato un simulatore di volo che permette di librarsi virtualmente nel cielo come un uccello. Molto più che un videogame.

Bari
16:00 del 15/05/2016
Scritto da Sasha

Un team di ricercatori e designer dell'Università di Zurigo ha realizzato un simulatore di volo che permette di librarsi virtualmente nel cielo come un uccello. Molto più che un videogame.

hi, almeno una volta nella vita, non ha mai sognato di librarsi nel cielo come un aquila e volare semplicemente... sbattendo le braccia? Da oggi è possibile, almeno virtualmente, grazie al lavoro di SOMNIACS, uno spin-off dell'Università delle Arti di Zurigo.

NON CHIAMATELO VIDEOGAME. Max Rheiner, Fabian Trommler e Thomas Toller hanno infatti messo a punto quello che probabilmente è il più evoluto, realistico e intuitivo simulatore di volo mai realizzato. A differenza dei comuni videogiochi, Birdly offre un'esperienza di volo totale, completa di vento in faccia e sensazione di fluttuare nel vuoto.


Il simulatore assomiglia a un lettino per massaggi del futuro: ci si sdraia sopra a pancia in giù, e dopo aver indossato un visore Oculus Rift per la realtà virtuale e le cuffie, si infilano le mani negli appositi sostegni. E poi si decolla, semplicemente agitando le braccia.

E VOLAVO VOLAVO.... Un sofisticato sistema di pistoni idraulici collegato a un computer sincronizza i movimenti del lettino con le immagini che scorrono nel visore e con le azioni del pilota. In questo modo Birdly è in grado di simulare non solo visivamente ma anche sul corpo del giocatore cabrate, picchiate, virate e altre manovre mozzafiato. 


Imparare a volare con Birdly richiede pochi minuti: per salire, scendere e virare basta ruotare i palmi delle mani mentre per accelerare o rallentare è sufficiente aumentare o diminuire la frequenza del "battito d'ali".

Il simulatore ha richiesto oltre due anni di sviluppo e oggi è in grado di offrire un'esperienza unica nel suo genere. Max Reiner e i suoi colleghi continuano comunque a lavorare sul progetto per renderlo sempre più realistico e per trovare altre applicazioni utili, magari di tipo educativo e non solo ludico.


Video

Articolo letto: 494 volte
Categorie: Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Birdly - simulatore - aquila - tecnologia - sviluppo - futuro -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook