Bimbo muore a scuola per crisi respiratoria. Il ragazzino viveba nel Bolognese ed era in cura dalla nascita per patologia cardiaca

Bologna
15:09 del 12/11/2013
Scritto da Samuele

Un bimbo di 11 anni è morto in una scuola elementare a San Matteo della Decima in provincia di Bologna. Ad ucciderlo sarebbe stata un'improvvisa crisi respiratoria, che gli avrebbe provocato un arresto cardiaco. Sembra che il ragazzino soffrisse di una patologia cardiaca per la quale era in cura fin dalla nascita. Figlio di operai che vivono nella cittadina, frequentava la 5^ elementare e si sarebbe sentito male in aula poco dopo le 10. Il personale ha subito dato l'allarme al 118, ma i tentativi di rianimarlo sono stati inutili.


Articolo letto: 1004 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook