Bimba affidata temporaneamente a coppia gay. I nuovi genitori sono uomini di mezz'età e la decisione è stata presa dal Tribunale dei minori di Bologna

Bologna
10:22 del 15/11/2013
Scritto da Samuele

Una bimba di 3 anni è stata data in affidamento temporaneo a una coppia di omosessuali formata da due uomini di mezza età: lo ha deciso il Tribunale dei minori di Bologna, presieduto dal giudice Giuseppe Spadaro. La Procura minorile al contrario, si era opposta al provvedimento, ritenendo che la coppia non fosse all'altezza. La coppia vive in un'altra città della regione e convive da tempo, hanno entambi un lavoro e buon reddito, sono una coppia stabile e affidabile secondo il rapporto dei servizi sociali.


Articolo letto: 2009 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook