Un settore da riformare assolutamente in Italia è la giustizia.

Roma
00:00 del 01/07/2013
Scritto da Gerardo

Silvio Berlusconi in un'intervista al Tg1, ribadisce la sua fiducia al governo. Il governo Letta è stato sottoposto alla fiducia dallo stesso Pdl e non vuole che i giornali facciano delle speculazioni sul suo futuro. Le recenti condanne non hanno minimamente scalfito il Cavaliere, che ha ribadito di voler rimanere in Politica ed essere il futuro candidato Premier del centrodestra.

Ricordiamo che, proprio pochi giorni fa, Silvio Berlusconi ha ricevuto una condanna a sette anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici. Forse la condanna ai sette anni di reclusione non lo scalfisce minimamente: quello che preoccupa il Cavaliere ed il centrodestra è senza ombra di dubbio l'interdizione dai pubblici uffici. Alle politiche nazionali di febbraio, Berlusconi ha realizzato un vero e proprio tour per tutta l'Italia, ottenendo un risultato che non tutti si aspettavano; viceversa, alle amministrative, dove la differenza la fanno le associazioni politiche locali, Silvio è stato assente ed il risultato è stato disastroso.

Il presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta, non ha accennato ai fatti che accadevano nell'aula di giustizia nei confronti di Silvio Berlusconi, sebbene fosse stato pressato da una certa fazione del Pdl. "Una sentenza grottesca", spiega il Cavaliere,"l'accusa che ho ricevuto è stata del reato di concussione ma il concusso ha smentito tale affermazioni; si parla di induzione alla prostituzione ma non c'è un indotto; una cosa mai vista!". "Stanno cercando di concludere questa guerra politica dei vent'anni facendomi espellere per via giudiziaria e non, come il centrodestra vorrebbe, per via politica: una grande fetta di cittadini ha dimostrato di contare ancora su di me, per cui queste sentenze sono davvero grottesche".

Il Cavaliere, poi, ribadisce di non voler assolutamente lasciare il campo aperto al centrosinistra, affermando la volontà di continuare ad essere il leader politico del centrodestra e del Pdl. Con queste parole, infatti, Silvio Berlusconi Annuncia ufficialmente la prossima campagna elettorale. I risultati ottenuti dal governo in questo breve periodo di insediamento alle camere sono stati un micro-successo: due sospensioni, quella dell'Iva e quella sull'imposta della prima casa, l'Imu. C'è una volontà, tuttavia, nell'ala del centrodestra di voler ricostruire il partito Forza Italia, abbandonando il "logo" del Pdl ormai da anni sulla scena. Questa volontà ribadisce, infatti, che il centrodestra, dopo vent'anni al governo, di è disposto a ricominciare da capo, con Silvio Berlusconi come leader politico.

C'è da dire però che se questo governo si è insediato così com'è, ovvero col compromesso tra Pdl e Pd, è anche "merito" di Beppe Grillo e del Movimento Cinque Stelle: alle consultazioni per l'elezione del Presidente della Repubblica di febbraio, infatti, il M5S ha negato la fiducia al Partito Democratico; ha legittimamente rifiutato di governare insieme al centrosinistra, spalancando così la porta al centrodestra, che diversamente, sarebbe passato all'opposizione politica.

Sembra che il problema della giustizia stia molto a cuore agli esponenti del Pdl, che vogliono assolutamente salvare Berlusconi in vista della prossima campagna elettorale, che risulterebbe, forse, disastrosa in assenza di quest'ultimo. Quel che bisogna fare, però, è un intervento consistente sull'economia: le imprese e le famiglie devono avere agevolazioni fiscali. Il governo ha annunciato che lo farà. Speriamo e, soprattutto, vedremo.


Articolo letto: 1605 volte
Categorie: Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Albertone

01/07/2013 18:52:15
Il problema è il solito, ormai divenuto ritornello nevrastenico: la priorità dell'Italia è la riforma della Giustizia o innovazioni da un punto di vista burocratico, amministrativo, economico e sociale? Finchè non verrà sciolto questo nodo, forse nemmeno il Governo inizierà il proprio lavoro di rilancio del "malato" paese che abitiamo..
0

Ricerche correlate

politica - Berlusconi - giustizia - forza italia - pdl -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook