Uno studio di Harvard dice che il caffe funziona da antidepressivo e per tanto riduce il rischio di suicidio del 50%

NEW YORK
10:59 del 29/07/2013
Scritto da Alberto

Uno studio condotto dalla Harvard School of Public Health ha dimostrato come bere caffè riduce i rischi di suicidio. Secondo questo curioso studio, condotto da alcuni ricercatori del prestigioso ateneo americano, bere dalle due alle quattro tazzine al giorno di caffè riduce del 50% la possibilità di togliersi la vita rispetto alle altre. Michel Lucas, tra gli autori della ricerca, ha detto che il caffè ha un effetto benefico legato all'impatto della caffeina sui neurotrasmettitori che incidono sulle emozioni.


Articolo letto: 1706 volte
Categorie: Curiosità, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

caffè - suicidio - rischi - studio - ricerca - Harvard - ricercatori - curiosità -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook