Bayern: ufficiale, Gomez alla Fiorentina. Presidente Rummenigge 'voleva maglia viola, e' stato accontentato'

Firenze
17:21 del 08/07/2013
Scritto da daniele

Dopo diverse settimane di trattative, la Fiorentina ed il Bayern Monaco hanno trovato l'accordo per il passaggio del bomber Mario Gomez dal club tedesco a quello gigliato. La cessione dell'attaccante è stata resa nota dal sito del Bayern, precisando che è stato trovato un accordo di massima e che nei prossimi giorni sarà ratificato e, probabilmente, reso pubblico. Bisognerà dunque aspettare qualche giorno per avere conferme sulla cifra del trasferimento, che dovrebbe essere tra i 15 e i 17 milioni, più alcuni bonus legati ai risultati sportivi della Fiorentina e dello stesso Gomez. Il contratto firmato dal calciatore è di durata quadriennale; ancora non ufficiali anche le cifre dello stipendio che percepirà il calciatore.

Decisivo è stato l'incontro tra Karl Heinz Rummenigge, amministratore delegato dei bavaresi, e il patron della Fiorentina Andrea Della Valle, che ha seguito personalmente gli sviluppi della trattativa fin dal principio. Le voci su un accordo imminente erano state anticipate sia dalle principali testate giornalistiche italiane che da quelle tedesche, in particolare la Bild ne aveva anticipato cifre e dettagli.

La punta centrale arriva dalla GerMania dopo quattro anni al Bayern Monaco, dove ha vinto tutto sia livello nazionale che internzionale. L'arrivo di Guardiola, che non gradiva particolarmente le caratteristiche tecniche del giocatore, e la concorrenza nel reparto avanzato (nell'ultima stagione è partito quasi sempre dalla panchina, dato che gli veniva preferito il croato Mandzukic), hanno spinto il bomber a cambiare aria e campionato. Non si può negare, però, che il colpo della Fiorentina è di primo piano: Gomez si porta dietro un curriculum di tutto rispetto con 113 gol in 175 partite con i bavaresi e 158 gol totali nella Bundesliga, di cui è stato capocannoniere nel 2010-2011 con 28 gol all'attivo.

Montella potrà, quindi, disporre un attaccante con senso del gol e potenza fisica da inserire nell'attacco nuovo di zecca accanto a Pepito Rossi.

Da sottolineare la tempestività con la quale il club gigliato ha chiuso la trattativa: Mario Gomez era stato inserito nella lista dei papabili sostituti di Edinson Cavani, ed il Napoli sembrava potersi inserire nella trattativa Bayer-Fiorentina e dare vita ad una asta; Gomez ha, però, fatto capire che la sua volontà era quella di arrivare a Firenze.

Alla notizia è seguita un'ondata di entusiasmo che ha invaso tutto il capoluogo toscano ed ha acceso la passione di tutto il popolo viola che ora inizia a sognare in grande, dopo la convincente ed inaspettata scorsa stagione.

Dato il notevole esborso economico sostenuto per accaparrarsi il vero colpo del calciomercato italiano, almeno fino ad oggi, ora c'è da risolvere il nodo legato ad un altro attccante, già presente in rosa: Jovetic. Un eventuale cessione del montenegrino, la cui clausola rescissoria ammonta a 30 milioni di euro senza possiblità di inserimento di contropartite tecniche, andrebbe a rimpinguare le casse dei viola. Se, invece, dovesse rimanere (contro ogni pronostico), diventerebbe  un problema tattico per mister Montella: difficile sarebbe la coesistenza tra Jovetic, Gomez, Rossi, Cuadrado, Joaquin, e Ljajic (anche lui vicino alla cassione), che dovrebbero dividersi due o tre maglie del reparto offensivo, a seconda del modulo utilizzato.

Da oggi, però, la cessione di Jovetic fa meno paura. La Fiorentina ha portato in Italia l'attaccante che Montella avaeva indicato come perfetto finalizzatore del suo calcio spettacolare. Non resta che aspettare di vedere all'opera SuperMario Gomez!


Articolo letto: 2197 volte
Categorie: Calcio, Cronaca, Sport Generici


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Carmine

09/07/2013 19:04:57
Mario Gomez è un grandissimo colpo per la Fiorentina. Complimenti alla famiglia Della Valle e a Pradè che è riuscito a portare in un momento di estrema difficoltà per il nostro calcio un top player del genere. Con questo colpo la Fiorentina potrebbe recitare un ruolo ancora più importante di quello della passata stagione
0

Matteo

08/07/2013 23:00:39
Finalmente la Fiorentina riabbraccia un grande bomber. Prima di Luca Toni, per fare innamorare là davanti i tifosi gigliati, bisogna ritornare ai tempi del grandissimo Re Leoni Batistuta. Mario Gomez ha le carte in regola per diventare una bandiera e ha fatto bene a scegliere Firenze piuttosto che Napoli, perchè in viola ha garanzie di titolarità.
0

Gerardo

08/07/2013 18:46:12
Da malato tifoso del Napoli non posso che essere dispiaciuto dell'acquisto della Fiorentina di Gomez. Speravo venisse al Napoli ma credo che la questione diritti d'immagine e forse, soprattutto, la scelta della moglie hanno inciso nella scelta del giocatore di preferire la tranquilla Firenze rispetto Napoli. Comunque è un grandissimo acquisto per la Fiorentina.
0

Albertone

08/07/2013 18:13:30
Alla fine la trattativa si è conclusa e si può dire già fin d'ora che resterà una delle più importanti del calciomercato attuale. Perché la Fiorentina ha avuto il merito di portare in viola un attaccante che ha ancora molto da dire, spalla ideale per uno come Pepito Giuseppe Rossi.
0

Marco

08/07/2013 17:36:18
Davvero un grande acquisto,complimenti alla dirigenza viola,salto di qualità davvero enorme.Punta di peso capace di far tantissimi gol,terminale ideale per completare il gioco organizzato della squadra di Montella. L'anno scorso probabilmente questo era il giocatore che mancava,adesso la Fiorentina potrà puntare sicuramente almeno sul terzo posto.Intanto vedremo come si rinforzerà negli altri reparti.
0

Ricerche correlate

Mario - Gomez - calciomercato - Fiorentina - Viola - colpo - bomber - Bayer Monaco -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook