Il match tra Bari e Lecce fu truccato ed acquistato dai salentini: ecco cosa dovrà fare chi ha imbrogliato

Lecce
18:42 del 28/11/2014
Scritto da Gerardo

Il calcio è stato rovinato nel momento in cui sono state autorizzate le scommesse. In passato c'era stato qualche caso di scommesse clandestine ma il fenomeno era stato smontato in poco tempo ed il calcio era tornato ad assumere un volto puro.

Negli ultimi anni c'è stato un grosso scandalo legato al calcioscommesse che ha visto coinvolti alcuni calciatori importanti ed anche delle società. C'era chi acquistava e chi vendeva partite e lo spettacolo che si vedeva in campo, spettacolo per il quale i tifosi pagavano il biglietto, era soltanto una messa in scena dietro la quale si celava un grosso giro di soldi.

Una delle partite finite nel ciclone dell'inchiesta sul calcioscommesse fu il derby Bari-Lecce 0-2. Un giocatore dichiarò di aver compiuto un'autorete in Maniera apposita. Il tribunale di Bari ha stabilito che il Lecce comprò la partita per 200mila euro. Al processo si sono costituiti parte civile circa 200 tifosi di Bari e Lecce. Il tribunale ha deciso che il risarcimento per ognuno di questi tifosi è della somma di 400 euro.


Articolo letto: 980 volte
Categorie: Calcio, Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook