Fabbricavano banconote false che poi distribuivano in tutta Europa: ecco da dove è partita la segnalazione

Vercelli
13:11 del 03/12/2014
Scritto da Gerardo

Quello delle banconote false è un problema serio che va arginato il prima possibile. Mettere in giro denaro falso danneggia gravemente commercianti e cittadini e, in generale, l'economia del paese. Gli unici ad arricchirsi sono proprio coloro i quali mettono in piedi questo commercio.

Si tratta di qualcosa che viene fatto da veri e propri professionisti. Spesso è difficile per chiunque rendersi conto che si tratti di banconote false. In realtà, c'è da dire che nella frenetica vita quotidiana sono in pochi a controllare per bene le banconote e ad accorgersi se si tratti di banconote vere oppure false.

Qualche giorno fa è scattata un'importante operazione in tutta Italia che ha visto l'arresto di tante persone. La segnalazione è partita da alcuni commercianti di Vercelli ed ha portato all'arresto di 5 persone nel comune piemontese. La stamperia clandestina si trovava in provincia di Napoli, precisamente ad Afragola. Coinvolte persone di diversa nazionalità, i pezzi fabbricati erano banconote false 50 e 100 euro.


Articolo letto: 824 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook