Bambina morta per la disattenzione del padre poliziotto | L’analisi dell’accaduto di Italiano Sveglia

Bolzano
12:59 del 02/01/2015
Scritto da Gerardo

Chi per lavoro è costretto ad avere delle armi in casa dovrebbe fare molta attenzione soprattutto quando si parla di figli piccoli. Ci viene in mente la scena di un film di Aldo Giovanni e Giacomo, quando Giacomo, poliziotto, lasciò la sua pistola nel portaoggetti trasportando un criminale. Ma qui, c’è poco da ridere.

La pistola trovata in casa, un colpo che parte inavvertitamente e la tragedia. Una bambina di 11 anni è morta dopo essere stata ferita da un colpo di arma da fuoco in località Pregasina di Riva del Garda. Sul posto sono intervenuti elisoccorso, ambulanze, vigili del fuoco volontari di Riva del Garda e carabinieri, ma per la piccola non c'è stato nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, la bambina avrebbe trovato la pistola d'ordinanza del padre, un agente di polizia, e il colpo sarebbe partito accidentalmente, mentre la teneva in mano. Sarà ora il pm Fabrizio De Angelis, giunto quasi immediatamente sul posto, a coordinare le indagini.


Articolo letto: 430 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cronaca Bolzano -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook