Bambina malata di tumore al cervello da due anni: fatta ibernare dai genitori. Doveva ancora compiere tre anni quando la piccola Matheryn Naovaratpong, soprannominata Einz, è stata colpita da un terribile tumore al cervello incurabile

Roma
09:45 del 20/04/2015
Scritto da Gerardo

Doveva ancora compiere tre anni quando la piccola Matheryn Naovaratpong, soprannominata Einz, è stata colpita da un terribile tumore al cervello incurabile. Per questo i suoi genitori hanno preso una decisione senza precedenti, quella di far ibernare il suo piccolo corpicino nella speranza che un giorno, grazie a qualche avanzamento della medicina, possa tornare in vita. Quando è stata dichiarata morta nel gennaio di quest'anno, quindi la bambina thailandese è stata presa in consegna dagli esperti del centro per la crioconservazione Alcor, con sede nello stato dell'Arizona, in Usa, e ibernata. Come comunicato dallo stesso centro in una nota, la bambina è la più giovane paziente mai trattata con questo meccanismo e la prima persona asiatica, anche se si tratta della 134esima persona nel mondo. " Quando è diventato chiaro che Matheryn aveva solo pochi mesi di vita, visto l’attuale livello delle cure mediche insufficiente a tenerla in vita, i genitori hanno completato tutti gli step per la sua criopreservazione, inclusa la crioprotezione del cervello" hanno spiegato dal centro in un comunicato.

In effetti alla piccola nell'aprile 2014 era stato diagnosticato un ependiloblastoma, un tumore molto raro e aggressivo. Nonostante le cure con oltre 12 interventi e decine di cicli di radio e chemioterapia, il tumore era arrivato a interessare l’80% dell’emisfero sinistro del cervello. Quando è diventato chiaro che la bimba aveva poche settimane di vita, i genitori hanno optato per la sua ibernazione contattando l'azienda Usa. Gli specialisti della Alcor si sono recati in Thailandia e dopo che la piccola è stata dichiarata morta hanno proceduto alla preparazione del corpo della piccola che poi è stato trasportato in Arizona. La conservazione criogenica consiste nel conservare un essere vivente in condizione di biostasi, cioè la preservazione a basse temperature di un corpo immediatamente dopo la morte.


Articolo letto: 725 volte
Categorie: Cronaca, Medicina, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cronaca - Tumore - Cancro - Bambini - Malattia - Salute -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook