Aziende meridionali falliscono in continuazione | L’analisi di Italiano Sveglia

Matera
11:40 del 06/01/2015
Scritto da Gerardo

La depressione economica attanaglia soprattutto il meridione e questa fase di crisi proprio non vuole saperne di andare via. Ecco che allora le aziende chiudono e la gente non è in grado di arrivare a fine mese. Ecco l’accaduto di Matera.

Continua l’anno nero delle imprese. Nel 2014 i fallimenti decretati dal tribunale di Matera sono stati quasi il doppio dell’anno precedente: 34 a fronte di 18 del 2013. Un dato funesto soprattutto se letto nel contesto complessivo delle 143 istanze presentate.

 Forse suonerà pessimista e sconfortante, ma Confapi Matera l’aveva “predetto”. Una previsione oggettiva sostenuta da argomentazioni che purtroppo continuano a essere ignorate. Il dramma delle imprese che falliscono è l’episodio finale di una serie di fattori. Se il sistema economico locale sconta problemi evidenti, il dato infrastrutturale non è poi così superato, e a queste si aggiungono le difficoltà di accesso al credito e l’assenza di idonee politiche per le imprese, è naturale che il trend delle chiusure non potrà che registrare ancora una volta il segno meno.


Articolo letto: 734 volte
Categorie: Cronaca, Economia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cronaca Matera -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook