Australia: quattro bombe americane in area corallina per errore. Errore di valutazione durante esercitazioni, la flotta statunitense si occuperà di rimediare

SYDNEY
12:30 del 29/07/2013
Scritto da Carmine

Quattro bombe inerti del peso di oltre 220 kg sono satte sganciate durante un'esercitazione e per errore sono finite in prossimità della Grande Barriera corallina al largo della costa nordest dell'Australia, patrimonio dell'uManità dell'Unesco. La Settima Flotta Usa si occuperà del recupero degli ordigni. 'I militari Usa sono consapevoli delle loro responsabilità professionali nel mitigare l'impatto ambientale di esercitazioni e operazioni', si legge in un comunicato ufficiale dei militari Usa.

 

 


Articolo letto: 2273 volte
Categorie: Ambiente, Esteri, Viaggi


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook