Il Pubblico Ministero avevano chiesto 15 anni di carcere per la sorellastra accusata di aver fatto sparire Denise nel 2004

Trapani
10:32 del 27/06/2013
Scritto da Alberto

Jessica Pulizzi è stata assolta dall'accusa di concorso in sequestro di persona. Denise Pipitone scomparve a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani nel settembre del 2004, all'età di 4 anni. I giudici del tribunale di Marsale hanno assolto la ventiseienne sorellastra di Denise, mentre hanno condannato l'ex fidanzato. Gaspare Ghaleb è stato condannato infatti a due anni per false dichiarazioni fornite ai magistrati. Le richieste dei Pubblici Ministeri Sabrina Carmazzi e Francesca Rago erano di 15 anni di carcere per Jessica e 5 anni e 4 mesi per il suo ex fidanzato.


Articolo letto: 1987 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook