Le ultime indiscrezioni riportano che potrebbe esserci l'arrivo di una tassa sulla bicicletta. A quanto pare è il Pd a volerla

Genova
15:26 del 06/12/2015
Scritto da Gerardo

L’ultima trovata del Pd è la bici tax, una tassa sulla bicicletta. L’idea è del senatore Pd Marco Filippi, capogruppo in Commissione Lavori pubblici a Palazzo Madama. Riporta il Giornale che nel suo emendamento alla riforma del codice della strada c’è la proposta di applicare questo balzello per le due ruote: “Individuare criteri e modalità d’identificazione delle biciclette nel sistema informativo del Dipartimento per i trasporti”, “attraverso un’idonea tariffa per i proprietari”.

 
In sostanza, chiarificano le associazioni dei ciclisti che sono già sul piede di guerra, ci saranno una targa e un bollo da pagare anche per le biciclette. Criticato su Twitter, il senatore del Pd si è poi difeso dicendo di non essere stato capito: “Per favore leggere tutti, l’emendamento è riferito a cicli adibiti a trasporto di merci o persone per attività commerciali: la sicurezza è la priorità!”. Ma la spiegazione non sembra convincente dato che parla di “biciclette e veicoli a pedali adibiti al trasporto, pubblico e privato, di merci e di persone”. Insomma, tutte le biciclette.
Fonte: nuovoilluminismo.com

Articolo letto: 782 volte
Categorie: Denunce, Politica, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

bicicletta - tasse -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook