Giovanni Santomauro è stato arrestato per appalti banditi dal Comune e ottenuti da ditte legate al clan camorristico dei Casalesi.

Salerno
08:26 del 08/05/2013
Scritto da Alberto

Alle prime ore dell'Alba la Dia di Salerno ha notificato un'ordinanza per turbativa d'asta, concussione aggravata e abuso d'ufficio al sindaco di BaTtipaglia (Salerno), Giovanni Santomauro, posto agli arresti domiciliari per appalti banditi dal Comune e ottenuti da ditte legate al clan camorristico dei Casalesi. In manette assieme al sincado anche Nicola Madonna, imprenditore edile, che avrebbe ottenuto illecitamente appalti dal comune del salernitano per oltre cinque milioni.

 


Articolo letto: 1674 volte
Categorie: Cronaca, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook