Fermato l'autore dell'omicidio di Arcangelo Palaia, ucciso lo scorso 29 giugno, si tratta di Giovanni Polimeni

Reggio Calabria
12:46 del 31/07/2013
Scritto da Alberto

Giovanni Polimeni, di anni 38, è stato arrestato con l'accusa di omicidio nei confronti di Arcangelo Pelaia, 37enne. Il Palaia è stato ucciso a Gioia Tauro lo scorso 29 giugno, e dopo poco più di un mese i carabinieri hanno bloccato il presunto assasino. Secondo i carabinieri il Palaia è stato ucciso per una vendetta contro il fratello, detenuto per duplice omicidio avvenuto nel 2005 di due cugini, nel giorno dell'onomastico del padre di una delle due vittime. Giuseppe, fratello di Arcangelo Pelaia, per gli omicidi di Leonardo e Saverio Giacobbe, è stato condannato ed ora sta scontando la pena in carcere. La Procura di Palmi ha disposto il fermo nei confronti di Polimeni, eseguito successivamente dai carabineri del posto.


Articolo letto: 1025 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook