L'uomo bloccato dalla Polizia è accusato di un omicidio avvenuto nel 1991 nell'ambito della guerra tra clan della camorra

Caserta
08:47 del 24/10/2013
Scritto da Alberto

Antonio Schiavone, fratello del Boss Francesco Schiavone del clan dei Casalesi, è stato arrestato dalla Squadra Mobile della Questura di Caserta. Il fratello di Sandokan è stato bloccato nei pressi della sua abitazione a Giuliano in provincia di Napoli. Antonio Schiavone è accusato di omicidio nell'ambito di una guerra tra clan camorristici rivali. Schiavone è accusato di aver ucciso nel 1991 Aldo Scalzone; e dello stesso delitto sono stati accusati Franco Bidognetti e il figlio Aniello, entrambi già in carcere.


Articolo letto: 1903 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook