Nell' anconetano sono state arrestate due persone per usura, applicavano dei tassi assurdi, decine le vittime

Ancona
11:26 del 06/06/2013
Scritto da Alberto

Prestavano denaro a piccoli imprenditori e privati in difficoltà economiche e applicavano dei tassi di interesse che andavano dal 100% fino a raggiungere il 3000%. Con l'accusa di usura sono stati arrestati dalla  Guardia di Finanza di Ancona un pensionato ultra 70enne di Jesi e il genero, operaio di Filottrano, entrambi incensurati ed ora agli arresti domiciliari. Decine di vittime dei due usurai che hanno subito il sequestro di titoli di credito consegnati a consegnati a garanzia dei prestiti e denaro contante per oltre 480 mila euro.


Articolo letto: 1362 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook