Anoressia: chi sono i principali colpevoli? | Analizziamo il fenomeno con Italianosveglia

Ancona
12:05 del 03/12/2014
Scritto da Gerardo

Noi pensiamo che sia indubbio il fatto che le problematiche sono cambiate negli ultimi vent'anni. Chi si drogava negli anni settanta, ad esempio, lo faceva per una sorta di contestazione che a ripensarla oggi, si fatica a condividere. In questi ultimi tempi, invece, l'uso di cocaina per riuscire ad essere alla moda e brillanti in ogni momento pare essere l'unica via. Naturalmente non siamo d’accordo con questi pensieri, ma siamo certi che la tv coi suoi falsi miti dia un buon aiuto. In negativo, evidentemente.... Le veline, le modelle, le belle tra le belle, sono continuamente proposte in ogni forma dalla televisione. Vedere alle otto e mezza la sera due ragazze mezze nude, seppur molto belle, cosa può insegnare alle teenagers? Ci vuole uno sforzo immenso da parte dei genitori per combattere la voglia di emulazione da parte di chi non ha le idee chiare sulla vita e sul mondo.

Diciamo che nell’adolescenza tutti passano momenti di crisi più o meno marcati come la difficoltà ad accettare il proprio corpo, a socializzare e tante altre cose e questo in psicologia prende il nome di "terreno fertile" .Se poi su questo ipotetico terreno si aggiungono altri problemi molto più profondi, che possono addirittura risalire a quando eravamo neonati, allora lì possono nascere malattie come l'anoressia, le dipendenze e il bullismo. Ma non perché le ragazze vedono le modelle, vogliono essere come loro e smettono di mangiare! Al massimo in quel caso fanno una Dieta!  Se non mangiano o vomitano tutto dopo aver mangiato è solo un sintomo della loro malattia e il loro problema è molto più grave e molto più interiore non solo una normale fase dell'adolescenza dove non si piacciono.

Chi non c'è passato non può capire. Prendendo il caso dell'anoressia che è un disperato tentativo di attirare attenzione crediamo che fondamentalmente chi finisce in determinati comportamenti è una persona debole, incapace di reagire alle difficoltà.. è vero però che esistono anche ragazzine, molto idiote, che si lasciano condizionare dai modelli che una società malata e votata all'apparenza ci impone. Anche in quel caso finire in un tunnel è semplice, molto semplice; a volte la disperata ricerca della bellezza diventa un problema grande, talmente grande da diventare la causa.

I media trattano molti problemi sociali in Maniera semplicistica, talvolta amplificano certe cause o effetti e quindi....distorsione della vera causa del problema! Ci sono persone che davvero emulano, purtroppo, ma il bullismo ad esempio, è perloppiù dovuto a scarsa educazione, tipi di relazione affettivamente carenti, mancanza di figure forti diriferimento e allora si fa un po' come ci pare, ci si riunisce in gruppo per sentirsi protetti, più forti, non soli. I media generalizzano come al solito facendo allarmismo inutile! Sono loro che hanno reso famosi gente come veline e co e ora vogliono dirci che son pericolosi? Ma mettetevi d'accordo con la vostra capoccia su! Certi discorsi lasciamoli ai competenti in materia non a giornalisti da strapazzo. La gente è questo che ancora non ha capito, crede alla tv come se fosse la voce di Dio!


Articolo letto: 1338 volte
Categorie: Denunce, Editoria, Salute, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Anoressia -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook