Dopo aver fondato i Bluvertigo assieme a Morgan, oggi è uno degli artisti polivalenti più richiesti d'Italia. Ed è lui ad inaugurare i locali più "in" della Penisola. Prossimo appuntamento: Lissone...

Milano
10:59 del 30/06/2014
Scritto da Albertone

Dai Bluvertigo alle notti d'estate. La favola di Andy continua. Un artista poliedrico e polivalente, come pochi ce ne sono in giro per l'Italia. E nonostante sia sceso dal palco, il suo nome continua a girare per il Paese. Lo ricordano tutti per esser stato - ed essere ancora oggi - un musicista di talento: nei primi anni 90 fonda con Morgan i Bluvertigo, dove contribuisce con sax, tastiere, voce e sintetizzatori alla composizione di tre album, e alla pubblicazione di un live nonché di una raccolta di successi, attività che insieme a Livio Magnini e Sergio Carnavale lo impegnano per diversi anni tra palcoscenici, interviste, apparizioni TV. Sono le luci della ribalta.

Poi, col passare del tempo, la sua prospettiva cambia. I fan non lo dimenticano, anzi lo seguono nel suo viaggio artistico. Andy consolida negli anni il suo fortissimo codice pittorico e lo applica non solo alle tele, ma anche alla decorazione di oggetti di design, stoffe, strumenti musicali… sviluppando così una carriera di ampio respiro internazionale attraverso l'esposizione delle sue opere in mostre personali e collettive che lo fanno conoscere in Italia e all'estero, valendogli collaborazioni con grandi marchi quali Coveri, Carlsberg, Iceberg, Redbull, Fiat, Nodis, Too Late, Uki e Valtur. Un successo straordinario.

E siccome è la location a fare la differenza, ecco che le sue mostre stanno lontane dai musei. Se possibile, entrano a contatto col mondo della notte. Un modo per avvicinare i giovani al desiderio di sperimentare, per unire l'innovazione del tempo a quella dell'arte. Andy non perde qeekend per diffondere questo credo, per incontrare ragazzi che lo conoscono come artista e per salutare i trentenni che lo hanno visto crescere nei Bluvertigo. Dove trovarlo? Appuntamento il 6 luglio a Lissone, a due passi da Milano. Sarà lui il padrino d'eccezione dell'inaugurazione del Summer Pool Party, un locale estivo a bordo piscina nato dall'idea di un gruppo di amici.

Atmosfera Lounge, musica ricercata e selezionata da famosi dj, ma soprattutto il via con un fluo party in piscina. Come in ogni inaugurazione che si rispetta, non mancherà un testimonial di spicco. Andy, proprio lui. Che arriverà non per fare la bella statuina, ma con allestito uno speciale set fotografico con le sue installazioni più moderne e bizzarre, dove sarà possibile scattare una foto ricordo. Un modo per dimostrare che l'arte non è polvere e noia, ma divertimento e festeggiamenti. In fin dei conti, basta solo saperla proporre ed interpretare... Andy è infatti  anche fondatore di FluOn, suo quartier generale e nucleo creativo, che riassume nel nome una filosofia di arte e di vita: "FLU" come la fluorescenza, ma anche l'inFLUenza, entrambe da emettere e ricevere in flusso continuo e in un costante mode "ON": acceso.


Articolo letto: 2929 volte
Categorie: Cultura, Musica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

andy - Bluvertigo - fluo - lissone -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook