Andreazzoli nella conferenza stampa non nasconde la sua amarezza per essere stato considerato prima un fenomeno e poi un asino

Roma
20:50 del 09/05/2013
Scritto da Alberto

Accetta le critiche il tecnico della Roma Aurelio Andreazzoli ma nelle sue parole emerge l'amarezza per essere stato considerato un fenomeno fino a lunedi, e poi in seguito alla sconfitta con il Chievo Verona un incapace. Il tecnico ha spiegato che fortunatamente la sua esperienza nel mondo del calcio gli permette di stare con i piedi per terra e sapere come vanno certe cose. Secondo il tecnico dei giallorossi la squadra saprà reagire bene dopo il ko di martedi sera.


Articolo letto: 1088 volte
Categorie: Calcio


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook