Le Hawaii dicono sì alle nozze gay e diventano il 15/o stato Usa a prevedere il matrimonio tra omosessuali.

WASHINGTON
08:57 del 13/11/2013
Scritto da Carla

Dopo il via libera della Camera arrivato la scorsa settimana, anche il Senato si esprime a favore delle nozze gay alle Hawaii che diventano il quindicesimo stato Usa ad accogliere di fatto le unioni omosessuali. Si tratta di un voto ampiamente previsto, dopo il pronunciamento della Camera e che viene accolto con grande soddisfazione dal presidente Barack Obama: "sono sempre stato orgoglioso di essere nato nelle Hawaii e questo voto mi rende ancora più orgoglioso". Il Presidente esprime soddisfazione e, assieme alla moglie Michelle, porge i suoi migliori auguri a tutte le famiglie delle Hawaii, augurandosi che venga loro data tutta la sicurezza e il rispetto che meritano.


Articolo letto: 1264 volte
Categorie: Esteri


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Obama - nozze gay - Hawaii - Senato -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook