I 4 corpi celesti che saranno protagonisti della fantastica congiunzione astrale andranno a tracciare una linea immaginaria quasi perfetta al di sopra della costellazione del Sagittario e al di sotto di quella dello Scudo.

Enna
02:00 del 01/03/2019
Scritto da Alberto

CONGIUNZIONE ASTRALE, DOVE OCCORRE RIVOLGERE LO SGUARDO PER VEDERLA?

I 4 corpi celesti che saranno protagonisti della fantastica congiunzione astrale andranno a tracciare una linea immaginaria quasi perfetta al di sopra della costellazione del Sagittario e al di sotto di quella dello Scudo. Per provare a guardare questo evento dovrete volgere lo sguardo a Est/Sud-Est e a quel punto individuare l’allineamento di questi 4 corpi celesti non sarà complicato in quanto saranno interessati alcuni degli oggetti più luminosi della volta celeste.

CONGIUNZIONE ASTRALE, GLI ORARI DELL’ALLINEAMENTO TRA CORPI CELESTI

Il primo pianeta che si potrà osservare sarà Giove che sorgerà a Sud-Est intorno alle 02:30 del mattino. Circa un’ora dopo, secondo quanto si legge su “Scienza.fanpage.it“, sarà il turno della Luna che inizierà a dar forma all’imperdibile congiunzione. Il terzo oggetto celeste che si aggregherà a Giove e alla Luna intorno alle 04:15 sarà Saturno, mentre prima delle 05:00 del mattino, invece, sorgerà Venere.


Per osservare nel migliore dei modi la linea tracciata da questi 4 oggetti sarà necessario attendere le 05:30 del mattino.

CONGIUNZIONE ASTRALE, COME VEDERLA?

Per ammirare lo spettacolo dell’allineamento dei quattro corpi celesti nel massimo splendore ci sarà circa un’ora di tempo. Nel momento in cui si avvicinerà l’alba, infatti – secondo quanto riportato da “Scienza.fanpage.it” – i corpi celesti spariranno dalla visione uno dopo l’altro. Il primo a scomparire sarà Saturno intorno alle 06:30, poi sarà la volta di Giove alle 06:40 e, infine, toccherà a Venere alle 06:50. Chi vorrà godersi lo spettacolo potrà farlo anche ad occhio nudo, ma dotandosi di un binocolo o di un piccolo telescopio si potranno apprezzare molti dettagli relativi alla spettacolare congiunzione astrale.

 


Articolo letto: 188 volte
Categorie: , Ambiente, Curiosità, Scienze


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook