Il ciclone Nettuno renderà Pasqua e Pasquetta, anche quest’anno, una due giorni difficile da trascorrere all’aria aperta

Milano
09:21 del 23/03/2016
Scritto da Luca

Il ciclone Nettuno renderà Pasqua e Pasquetta, anche quest’anno, una due giorni difficile da trascorrere all’aria aperta. Proprio in queste ore che ci avvicinano alle feste dei picnic e delle scampagnate per eccellenza, si sta formando un forte ciclone che bagnerà con piogge diffuse il Centro-Sud. Il ciclone Nettuno è in viaggio verso la nostra Penisola e avrà forza F4,con una pressione di soli 984 hpa.

Le conseguenze saranno maltempo dalla Sardegna alle regioni adriatiche, Toscana, Lazio e al Sud. Proprio la Toscana sarà la regione più colpita dalle piogge, ma non avranno tregua nemmeno Lazio, Marche e Abruzzo. Mercoledì sarà una giornata da bollino rosso per quel che concerne l’allerta nubifragi, con piogge abbondanti che cadranno senza sosta su Marche e Abruzzo. Si parla anche di “possibili allagamenti e pericolo per l’uomo. Piogge diffuse sul resto del Sud, anche con temporali” sul sito ilmeteo.it.

 

Le temperature scenderanno addirittura di 10/12° rispetto a oggi. E tornerà la neve, nonostante sia già arrivata la primavera, che cadrà abbondante sull’Appennino centrale sopra i 600/700 metri e dai 1300 metri di quello meridionale. Sarà il Nord a avere il meteo migliore, con qualche nube e qualche pioggia in Romagna.

Il ciclone Nettuno verso la fine della settimana si dirigerà verso oriente, portando ancora piogge su Abruzzo, Molise, Puglia e resto del Sud. Come detto il weekend sarà variabile: sabato 26 sole un po’ ovunque, mentre Pasqua e Pasquetta arriva una perturbazione atlantica che rovinerà le feste a chi ha deciso di fare una gita fuori porta nelle regioni del Centro-Nord.

Terzo giorno di Primavera ed ecco che arriva la prima tosta bassa pressione che andrà ad interessare l'Italia e proprio nella settimana di Pasqua. Sarà il ciclone "Nettuno" che dal Mediterraneo raggiungerà il mar Tirreno e colpirà l'Italia. Entriamo nei dettagli del peggioramento della settimana di Pasqua. 

MERCOLEDI - Allerta maltempo forte su Marche e Abruzzo con piogge abbondanti, talvolta incessanti e con grandinate. Prestare molta attenzione per le persone e cose, rischio allagamenti. Piogge diffuse su gran parte del Sud, non mancheranno delle schiarite e temporali in Sicilia e lungo le coste. Possibili trombe marine in mare. Nord con cielo poco nuvoloso salvo più nubi lungo le coste adriatiche e in Romagna. 

NEVE - Diffusa sull'Appennino centrale a partire dai 600/800 metri, su quello meridionale sopra i 1200/1500 metri.

TEMPERATURE - Queste subiranno un crollo termico di quasi 12° tra Martedì e Mercoledì !

PASQUA e PASQUETTA? - Ad oggi la giornata di Pasqua vedrà l'arrivo di una perturbazione al Nord e al Centro, e a partire dal pomeriggio e poi sera e notte. Pasquetta con ultime piogge al Nordest e al Centro, poi sole dal pomeriggio.


Articolo letto: 831 volte
Categorie: Ambiente


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Meteo - Allerta - Neve - Ambiente -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook