Allarme apocalittico della Nasa: “tre citta’ finiranno sott’acqua!”. Secondo la Nasa il 2015 sarà l'anno più caldo mai registrato. Fra gennaio e maggio la temperatura non era mai stata così alta

Bologna
09:45 del 02/07/2015
Scritto da Gerardo

Secondo la Nasa il 2015 sarà l'anno più caldo mai registrato. Fra gennaio e maggio la temperatura non era mai stata così alta. Un decimo di grado in più dell'anno scorso che era il record precedente. Secondo quanto scrive Repubblica, gli scienziati pensano che il "riscaldamento immagazzinato dagli oceani negli ultimi anni stia per emergere in superficie, facendo fare alla temperatura sulla terraferma un balzo in avanti e spingendo i ghiacciai della costa dell' Antartide ancor più oltre la soglia critica dello scioglimento". Il New Scientist calcola che si è innescato un innalzamento irreversibile di un metro del livello dei mari nei prossimi decenni e di cinque metri nel prossimo secolo: buona parte di New York, Londra e Venezia sono destinate comunque a finire sott'acqua.

Il processo è irreversibile -  Ci rimane sempre meno tempo per fermare l'effetto serra. "Anche l' Annuncio dei G7 di un obiettivo di riduzione delle emissioni vicino al 70 per cento, rispetto a cinque anni fa, entro il 2050 non basta. Il 2050 è troppo lontano. Bisogna fermare le emissioni prima che sia troppo tardi", avverte il quotidiano che spiega come ormai il processo di surriscaldamento del pianeta sembra ormai irreversibile. 

Da che parte cominciare? - Due terzi delle emissioni di CO2 sono legati alla produzione e all'uso di energia: molti Paesi del mondo fanno promesse e hanno programmi di riduzione delle emissioni ma anche queste buone intenzioni paiono insufficienti agli scienziati della Nasa.  "Sulla base di quanto promettono i governi - fa notare Repubblica -  l' investimento in solare ed eolico diventa dell' 80 per cento più alto di oggi, ma le centrali a carbone continuano a sputare solo un po' meno CO2". Insomma bisogna che oltre alle promesse ci siano i fatti. Ma a partire da subito, senza aspettare più. 


Articolo letto: 647 volte
Categorie: Scienze


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Elisa

02/07/2015 09:51:41
Fino ad ora tutti zitti: al primo caldo ecco il coro del catastrofismo ecologista, una delle principali truffe a livello mondiale con città sommerse dagli oceani e necessità di incrementare il numero di aborti perché Gaia "patisce" il parassita uomo e bisogna sterminarlo. Ma non basta la truffa degli pseudo scienziati dell'Università dell'Anglia per far riflettere?
5

Ricerche correlate

Nasa - Allerta - Meteo - Ambiente - Spazio -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook