Era alla guida in stato di ebbrezza: oltre a ciò si è anche permesso di minacciare gli agenti che lo hanno denunciato

Pordenone
18:42 del 09/12/2014
Scritto da Gerardo

La legge non impedisce alla gente di fare uso di alcol e di ubriacarsi ma certamente impedisce di arrecare danni al prossimo nel caso in cui venga alzato in Maniera eccessiva il gomito. Il problema è che chi beve potrebbe, poi, non riuscire più a rispondere alle proprie azioni.

Molte persone che nella vita quotidiana e in condizioni normali riteniamo innocue se assumono alcol in maniera esagerata possono diventare pericolose e lasciarsi andare a gesti incredibili. In particolare, è sempre fondamentale evitare di mettersi alla guida dopo aver bevuto troppo, si rischia di fare male a se stessi e anche agli altri.

A Pordenone un uomo è stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza un trentunenne del posto. L'uomo è stato fermato dai Carabinieri ma non ha reagito bene quando gli stessi gli hanno contestato l'illecito e così ha cominciato a minacciarli. Immediato il ritiro della patente di guida.


Articolo letto: 1285 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook