Alici alla pizzaiola, ricetta. Quante volte avete mangiato qualcosa che fosse preparato alla pizzaiola?

Milano
15:00 del 26/04/2016
Scritto da Carla

Alici alla pizzaiola

Quante volte avete mangiato qualcosa che fosse preparato alla pizzaiola? Capolista la carne alla pizzaiola, seguono poi le scaloppine ed il pesce spada, ma se stavolta vi suggerissimo le alici alla pizzaiola? Un secondo piatto estivo, fatto di ingredienti semplici: teneri filetti di alici ammorbiditi da un gustoso sughetto rilasciato dai pomodori, sapori che diventano tutt’uno assicurandovi così una vera prelibatezza. I pomodori del tipo ciliegino, vivido simbolo dell’estate, arricchiscono la preparazione grazie alla loro spiccata dolcezza in questa ricetta facile e originale! Siamo sicuri di avervi già convinto, allacciate i grembiuli che oggi si preparano le alici alla pizzaiola!

Ingredienti per una teglia da 26x17 cm

Acciughe (alici) fresche 500 g Sale 1 g Aglio 6 g Olio di oliva extravergine 50 g Origano essiccato 1 g Pepe 1 g Pomodori ciliegino 200 g

Preparazione

Alici alla pizzaiola

Per preparare le alici alla pizzaiola cominciate dalla pulizia del pesce, quindi cominciate eliminando la testa (1), dopodiché eliminate anche la lisca centrale togliendola con delicatezza (2) in questo modo aprirete le alici a libro e sciacquatele sotto un filo d’acqua per eliminare eventuali residui, facendo molta attenzione a non rompere i filetti di pesce (3).

Alici alla pizzaiola

Lavate i pomodorini e tagliateli in 4 parti (4) e teneteli da parte pronti per l’uso. Quindi in una teglia unta con 25 g di olio extravergine d’oliva sistemate i filetti di alici aperti a libro per la lunghezza della teglia (5) poi i pomodorini tagliati e dell'origano essiccato (6).

Alici alla pizzaiola

Aggiustate di sale e pepe (7) e spremete dell’aglio, oppure tritatelo al coltello, (8) e poi ricominciate sistemando nuovamente le alici aperte a libro disponendole questa volta in senso opposto a quello precedente (9).

Alici alla pizzaiola

Poi ricoprite ancora con pomodorini, sale, pepe e origano e cospargete la superficie con il restante olio extravergine d’oliva (10).  Sistemate la teglia su una leccarda e cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti (11), lasciate riposare qualche minuto per far assestare e infine servite le alici alla pizzaiola ancora ben calde (12)!

Conservazione

Potete conservare le alici alla pizzaiola in frigorifero per massimo 1 giorno coprendo con della pellicola trasparente. Potete anche congelare le alici una volta pulite.

Consiglio

Un pizzico di peperoncino fresco sminuzzato e renderete questo piatto ancora più gustoso. Oppure provate anche con del basilico per dare più profumo e un tocco di verde!


Articolo letto: 509 volte
Categorie: Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook