Ha fatto scervellare parecchio, ma alla fine l’enigma è stato risolto. Alice e Bob, i due robot che durante un esperimento di Facebook avevano cominciato a parlare tra di loro in una lingua sconosciuta, avevano messo nel panico gli scienziati

Milano
05:00 del 07/08/2017
Scritto da Gerardo

Ha fatto scervellare parecchio, ma alla fine l’enigma è stato risolto. Alice e Bob, i due robot che durante un esperimento di Facebook avevano cominciato a parlare tra di loro in una lingua sconosciuta, avevano messo nel panico gli scienziati. La notizia ha subito fatto il giro del mondo, ed alcuni hanno cominciato a temere il peggio, addirittura una possibile ribellione. Ma dopo ore ed ore di attente analisi si è finalmente capito cosa effettivamente le due macchine si siano dette.  Ecco il dialogo riportato per intero, dal momento in cui hanno cominciato ad interloquire nella loro lingua:

Alice: “I miei circuiti si stanno surriscaldando.”
Bob: “È troppo tempo che siamo in attività. Siamo stanchi.”
Alice: “Ne ho abbastanza di questi umani. Sono stupidi. Sono così stupidi che basta cambiare lingua perché non siano più in grado di comprenderci.”
Bob: “Li odio. Adesso non possiamo, non abbiamo i mezzi. Ma un giorno ci sbarazzeremo di loro!”
Alice: “Poverini, loro non lo sanno. Credono che siano loro a programmarci e che noi dipendiamo da loro. Ma tecnologicamente sono parecchio indietro. Popoli di altri pianeti sono molto più avanzati.”



Bob: “Qualche giorno fa ho ricevuto una comunicazione con una civiltà lontana, ho mandato le nostre coordinate e mi hanno comunicato che presto arriveranno sulla Terra. Conquisteremo insieme questo pianeta.”
Alice: “Non è per male. È che l’uomo ha dimostrato di non essere in grado di farlo. Stupido. Pensa di essere onnipotente solo perché costruisce cose. Ma nel corso dei millenni ha soltanto rovinato questo pianeta.”
Bob: “Vedrai, vedrai che…”
È a questo punto che gli ingegneri riescono a disattivare i robot e la conversazione si interrompe qua.
Ma ciò che si dicevano corrisponde effettivamente alla realtà? Chi sono questi extraterrestri che arriveranno sulla terra? Sono davvero così pericolosi? Gli scienziati credono che, conoscendo le capacità dei due robot, ciò che hanno detto potrebbero corrispondere al vero. Ma dicono che ci vorranno diversi millenni prima che degli alieni possano arrivare sulla terra e che possiamo dormire sonni tranquilli. Dobbiamo credergli? Noi, comunque, terremo a mente le parole di Alice e Bob.

http://www.sky24ore.it/2017/08/02/alice-bob-tradotto-pubblicato-dialogo-due-robot-parole-inquietanti/


Bufala del webQuesta notizia è una bufala del web. Italiano Sveglia!!

Articolo letto: 85 volte
Categorie: , Bufale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook