Aggredisce a colpi di ascia i vicini di casa. Furia di un romeno disoccupato dovuta a prestito negato

Milano
12:24 del 30/07/2013
Scritto da Samuele

Ha aggredito a colpi di ascia i suoi vicini di casa ferendoli gravemente mentre stavano ancora dormendo e solo perché gli avevano negato un prestito. L'uomo, un romeno disoccupato, è stato arrestato dai carabinieri. Le urla della coppia hanno svegliato gli altri condomini del palazzo che hanno lanciato l'allarme. Le forze dell'ordine si sono trovate davanti una scena molto cruenta, infatti i due romeni avevano numerose ferite a volto, braccia e gambe e sul pavimento c'era pieno di sangue.


Articolo letto: 1467 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook