Afghanistan:italiani lasciano la base Dimonios di Farah Faranno ritorno a casa in 800 per Gen. Pellegrino, "missione compiuta"

Roma
15:57 del 29/10/2013
Scritto da Luca

I militari italiani lasciano la base Dimonios di Farah, in una delle aree più turbolente dell'Afghanistan: saranno ora le forze locali ad occuparsi della sicurezza. Contestualmente, 800 soldati tornano in Italia. I bersaglieri del 6/o reggimento di Trapani hanno consegnato nelle Mani del governatore di Farah le "chiavi" della base, che sarà la sede di un battaglione operativo dell'esercito afgano. Il generale Pellegrino, comandante dei militari italiani, ha parlato di "missione compiuta".


Articolo letto: 1272 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

forze locali - sicurezza - 800 - soldati - Italia - bersaglieri - base - farah - chiusa -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook