Addio ai detersivi: arrivano le superfici autopulenti. Dimenticate le faticose ore trascorse a pulire i vetri delle finestre e dei balconi di casa

Bari
13:15 del 02/04/2015
Scritto da Gerardo

Dimenticate le faticose ore trascorse a pulire i vetri delle finestre e dei balconi di casa, a smacchiare vestiti o a togliere la polvere sui mobili, da Londra arriva una vera rivoluzione: una vernice spray antisporco, antimacchia e antipolvere. L'invenzione di un équipe dell'University College di Londra permette a stoffa, acciaio, vetro e carta di non assorbire acqua e oli restando a lungo asciutti e puliti.

Addio detersivi dunque, l'innovativa vernice a base di nanoparticelle di biossido di titanio potrebbe essere il sogno non solo della comune casalinga, ma anche di realtà che necessitano sempre di ambienti lindo e puliti come ospedali e scuole. Applicato su diversi materiali, il rivestimento superidrofobico mantiene le proprietà autopulenti anche dopo che le superfici sono state sfiorate da un dito, graffiate con un coltello o grattate con carta vetrata, a differenza di altre sostanze autopulenti create in precedenza.

“La sfida più grande per l'ampia gamma di applicazioni destinate alle superfici autopulenti è trovare un modo per renderle sufficientemente resistenti ai danni che subiscono nella vita di tutti i giorni”, ha spiegato Claire Carmalt della University College London, “Le superfici autopulenti tendono a essere meccanicamente deboli e quindi a essere asportate facilmente: noi abbiamo dimostrato che accoppiando la superficie con differenti adesivi, è possibile produrre una superficie autopulente robusta; oltretutto abbiamo usato materiali che sono facilmente reperibili, in modo che il nostro metodo di produzione possa raggiungere facilmente la scala della produzione industriale”.


La vernice inventata dall'University College di Londra respinge ogni liquido, acquoso od oleoso, che entra in contatto con la superficie non riuscendo a bagnarla. I liquidi, così respinti, si separano in minuscole goccioline di forma sferica che portano via con sé sporcizia, microbi e qualsiasi sostanza contaminante che incontrano sul proprio cammino. Dall'abbigliamento alla carrozzeria di auto, la nuova vernice autopulente ha un campo di applicazione molto vasto, anche su superfici non inclinate.


Articolo letto: 679 volte
Categorie: Curiosità, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Detersivo - Pulizie - Mamme - Donne - Ragazze -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook