Dalla Procura di Locri l'inchiesta che ha portato all'arresto di 12 persone, la truffa ammonta a circa due milioni di euro

Reggio Calabria
09:40 del 02/05/2013
Scritto da Alberto

I Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica hanno arrestato dodici persone con l'accusa di truffa. La presunta organizzazione tra il 2010 ed il 2012 avrebbe attuato truffe acquistando vari prodotti con assegni falsi. Il valore stimato della truffa si aggira introno ai 2 milioni. L'ordinanza di custodia cautelare per associazione a delinquere finalizzata alla truffa è stata emessa dalla Procura della Repubblica di Locri.


Articolo letto: 2024 volte
Categorie:


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook