Chi abusa di minori ha una vera e propria malattia che spesso non vuole riconoscere: ecco l'episodio avvenuto a Benevento

Benevento
12:00 del 17/11/2014
Scritto da Gerardo

La pedofilia è un grosso male della nostra società che sembra difficile da estirpare. La tendenza ad abusare di minori è, oltre che un reato, una grave forma di malattia che i soggetti in questione spesso fanno finta di non voler riconoscere. In realtà, è un problema molto serio, per se stessi e per gli altri perché non si comprendere che abusando di un minore si può compromettere per sempre la sua vita.

A Benevento un uomo di 62 anni si trova agli arresti domicliari: per lui l'accusa è molto pesante, sembra infatti che abbia abusato della figlia della sua compagna di quindici anni e di una sua amica di soli tredici anni. L'uomo ha anche cercato di spingere le due ragazzine ad inserire online Annunci a luci rosse. I reati a lui contestati sono di violenza sessuale su minori  e induzione alla prostituzione.


Articolo letto: 644 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook