A Napoli scoperto servizio di trasporti abusivo. Un euro a persona per viaggiare stipati in furgoni non assicurati

Napoli
13:12 del 29/10/2013
Scritto da Samuele

Un servizio di trasporto 'pubblico' alternativo, completamento abusivo e non sicuro, a Napoli. A scoprirlo sono stati i carabinieri che hanno accertato che si pagava un euro a persona per viaggiare stipati dentro furgoni non sicuri. I militari della compagnia di Poggioreale hanno sorpreso quattro mezzi privi di assicurazione. In uno dei casi, poi, l'autista non aveva nemmeno la patente. Il servizio copriva la zona orientale di Napoli, nei pressi del carcere di Poggioreale.


Articolo letto: 1314 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook