Ti stai chiedendo cosa detestano gli uomini tra le lenzuola? Ecco sette cose che proprio non sopportano a letto

Milano
16:30 del 04/03/2019
Scritto da Carmine

Ci lamentiamo spesso di uomini poco attenti alle nostre esigenze tra le lenzuola, ma ci siamo mai chieste cosa odiano loro a letto?

Esattamente come le donne, anche i maschietti detestano determinati atteggiamenti durante il sesso. Se vi state chiedendo cosa possa infastidire il vostro partner, date uno sguardo a queste 7 cose che gli uomini non sopportano a letto.

Scarsa igiene. C’è poco da fare: una donna che si mostra poco curata e attenta alla cura della sua persona, per quanto attraente, compromette seriamente la prestazione. Per quanto virili e vogliosi, anche gli uomini danno un certo peso all’igiene, soprattutto a quello intimo.

Pigrizia. A letto gli uomini odiano dover fare tutto da soli: il sesso è un gioco a due, e una donna che prenda un minimo di iniziativa, o che quanto meno risponda ai loro stimoli, è decisamente apprezzata. Bocciate anche le partner che non amano sperimentare in fatto di posizioni.

Il buio. Molte donne, soprattutto quelle insicure del proprio aspetto fisico, preferiscono spegnere la luce prima di consumare un rapporto sessuale. Molti uomini, a contrario, desiderano invece ammirare pienamente la propria compagna durante il sesso, cercando spesso il contatto visivo.

I finti orgasmi. Non tutti riescono a riconoscerli, ma gli uomini preferiscono la sincerità anche quando la performance non è stata all’altezza delle vostre aspettative. Un finto orgasmo, soprattutto se scoperto, rischia di minare molto la loro autostima, e potrebbe essere un duro colpo da digerire.

Indossare biancheria intima da nonna. I maschietti hanno bisogno che la loro fantasia venga in qualche modo solleticata, e farsi trovare con dei mutandoni alla Bridget Jones addosso non li aiuterà di certo. Nessuno ti obbliga ad indossare una guepiere: anche un completino intimo in pizzo andrà benissimo.

Urla troppo forti. Tutti apprezzano gemiti e piccola urla di piacere, ma alzare troppo il tono di voce, soprattutto se c’è qualcuno che potrebbe sentire, mette gli uomini estremamente in imbarazzo.

Troppe domande. Non fatevi assalire dalle paranoie nei momenti d’intimità: gli uomini amano godersi il momento senza porsi troppe domande, e dovreste fare lo stesso anche voi. Avrete tutto il tempo per parlare della vostra relazione una volta conclusa la performance.

Da: QUI


Articolo letto: 262 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook