FACEBOOK, FARE PULIZIA SUL TUO PROFILO È UN’OPERAZIONE DA COMPIERE IN MANIERA REGOLARE E RIGOROSA. MA CHI ELIMINARE? ECCO LE 7 AMICIZIE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE CANCELLARE.

Campobasso
06:30 del 25/01/2017
Scritto da Luca

FACEBOOK, FARE PULIZIA SUL TUO PROFILO È UN’OPERAZIONE DA COMPIERE IN MANIERA REGOLARE E RIGOROSA. MA CHI ELIMINARE? ECCO LE 7 AMICIZIE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE CANCELLARE.

Facebook può trasformarsi in una jungla, in un bosco dove i rami secchi vanno tagliati altrimenti la luce del sole fatica a passare.

Ecco una guida ragionata su quali sono le amicizie che devi assolutamente eliminare.

1. Il tuo ex, la tua ex e tutte le persone a lui/lei collegate.

La suocera rompiballe, la cognata logorroica, lo zio omofobo: continuo? La fine di una storia, spesso, è come una liberazione e il fiume in piena della rottura si porta via non solo il partner (di una volta) ma anche tutte quelle fastidiose persone a lui collegate.

Ergo: cancellale tutte, non hai assolutamente bisogno di loro. E la vita tornerà a sorriderti.

2. Gli smargiassi di quando andavi a scuola.

Ti ricordi le offese che ti riservavano solo perché portavi i calzini bianchi? O perché mangiavi pane&frittata anziché la rosetta con il salame Milano? E ti ricordi quando ti deridevano perché non fumavi, non bevevi, non pensavi come il branco?


Ora, dimmi: perché mai dovresti essere amico su Facebook dei bulletti dei tempi della scuola se a quei tempi li ritenevi poco più che vasi vuoti per nulla ornamentali? Lascia che appassiscano al sole della tua indifferenza.

3. Gli egocentrici che comunicano solo attraverso citazioni famosi.

Il loro profilo è un mix tra Fabio Volo e Osho: noiosi fino alla morte, saccenti, egocentrici e a tal punto privi di contenuti che sono costretti a comunicare solo attraverso parole altrui.

Basta un click: fatti un regalo, eliminali tutti!

4. La stronza che ti tagga solo nelle foto dove lei è fantastica e tu un cesso. 

Hai già capito a chi mi riferisco e sai già cosa fare: delete!

5. Gli estranei.

C’era un tempo in cui accettavi l’amicizia di chiunque pur di avere un numero passabile di amici. Erano i tempi in cui si faceva a gara per chi avesse più amici su Facebook, seguaci su Google Plus o iscritti sul canale Youtube.

Ma ora quei tempi sono finiti, quella moda è talmente vecchia che non ha più senso di esistere e il nuovo trend è la “caccia agli estranei”: lo conosci? No? E allora eliminalo. Avrai una bacheca più utile e funzionale al tuo vagare su Facebook.

6. Il finto modesto.

A lui va la palma d’oro del più insopportabile, antipatico e inutile amico di Facebook che sia mai esistito. Parliamo del finto modesto che si autocelebra con finte lamentele.

Del tipo: “E anche questa sera un altro invito a cena! Il mio capo mi ha costretto a fargli compagnia: ci sarà anche Belen.”

E lancia l’hashtag #2palle. Ecco, uno così è meglio perderlo che trovarlo.

7. Quelli che cercano attenzioni postando status criptici.

“A volte le persone sanno essere davvero crudeli e tu devi solo restare fedele a te stesso”…

“Sto trattenendo le lacrime, ragazzi. I veri amici non si comportano così. E sapete di chi parlo”…

E se provi a chieder loro spiegazioni sono ancora più vaghi. Talmente vaghi che ti passa la voglia. E ti viene l’irresistibile smania al ditino per fare click, elimina amico.

Da: QUI


Articolo letto: 539 volte
Categorie: , Guide, Internet


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Antonietta

26/01/2017 10:52:04
si questi consiglio non fanno bene al telefono ma fanno bene alla nostra vita e alla nostra testa eliminando le negatività e la gente che magari ti ha fatto stare male in passato.Ok
8

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook