Quante volte ti è capitato di conoscere l’uomo dei tuoi sogni, o almeno così pensavi fino a che, arrivati a letto, lui non se ne esce con quella frase che se non l’avesse pronunciata, forse vi sareste anche sposati e avreste fatto dei bambini… forse eh.

Genova
17:30 del 01/09/2017
Scritto da Luca

Quante volte ti è capitato di conoscere l’uomo dei tuoi sogni, o almeno così pensavi fino a che, arrivati a letto, lui non se ne esce con quella frase che se non l’avesse pronunciata, forse vi sareste anche sposati e avreste fatto dei bambini… forse eh.

Avrai sicuramente nel tuo bagaglio di esperienze sentimentali fallimentari qualcuno che si è soffermato a parlare della ex più recente, di come lo ha fatto soffrire o peggio ancora di come facevano l’amore; o un paio di insicuri, quelli alla costante ricerca di conferme, che al termine del rapporto ti chiedono almeno 10 volte se ti è piaciuto, se sei venuta, come e quando, perché loro non se ne sono accorti e di solito non si perdono mai un orgasmo (chi glielo va a dire che sappiamo fingere da dio?).
Oppure avrai avuto a che fare con il Dirty Talk: attenzione perché non reputo il “parlare sporco” a letto un errore da non commettere, anzi; c’è, però, chi a volte esagera con dialoghi surreali o termini che toglierebbero la voglia anche a una ninfomane.

Anche noi femminucce, però, facciamo qualche scivolone di tanto in tanto, con alcune uscite che avremmo fatto meglio a ricacciare nel limbo delle cose pensate ma mai dette. Per questo, voglio venirti in aiuto con qualche consiglio ad hoc.

Le 5 cose da non dire mai a letto

1 – Ex

Vale anche per noi femminucce: mai toccare l’argomento ex quando sei in intimità con la tua nuova fiamma, in nessun modo, soprattutto tessendo paragoni sessuali; se ad averla vinta è lui, rimarrà sempre con il pensiero che tu prima o poi possa metterlo a confronto con un altro e andare a riportare il risultato della “sfida”; in caso contrario, è comunque sempre preferibile che non sappia di non essere in cima alla tua classifica.

2 – Commenti sul pene

A te farebbe piacere se un partner ti commentasse la vagina, ad esempio la sua apertura/profondità? Non credo. Ecco, quindi evita di esprimerti negativamente sul suo pene, che dovrà essere sempre perfetto e profumato. Se non ti piace, piuttosto taci.

3 – Parole d’amore

Non tutti gli uomini amano elargire coccole e parlare d’amore durante o dopo l’atto sessuale. Quindi, se fossi in te, non rischierei ma passerei oltre, aspettando ulteriori conferme; fai fare sempre a lui la prima mossa.

4 – Volgarità

Come ti ho già spiegato, le “parolacce” a letto possono essere molto eccitanti ma non tutti le gradiscono. Detto questo, se hai confidenza con lui cerca di sondare l’argomento, o dal vivo o in chat. Se ti dà l’ok, provaci ma attenta alle reazioni perché tra il dire e il fare c’è sempre in mezzo il mare, soprattutto quando si parla di sesso.

5 – Elogio

Non elogiarlo all’eccesso uscendotene con frasi come “Nessuno mi ha mai fatto godere come te”, anche se questo fosse vero, perché una persona intelligente può nutrire qualche dubbio sulla tua sincerità.

Vale sempre la regola che sbagliando si impara…

Da: QUI


Articolo letto: 84 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook