La corte d'Assise di Palmi ha dato cinque ergastoli per degli omicidi avvenuti nella piana di Gioia Tauro

Reggio Calabria
12:04 del 30/07/2013
Scritto da Alberto

Il maxi processo contro le cosche della 'ndrangheta è arrivato al suo primo iter giudiziario. La Corte d'Assise di Palmi ha emesso la sentenza: sono 42 le persone condannate e quattro assolte. Il processo vuole far luce su delle eventuali infiltrazioni nei lavori della A3 da parte dei Clan Gallico, Bruzzise, Sciglitano e Morgante. Tra le condanne vi sono anche cinque ergastoli per degli omicidi avvenuti nella piana di Gioia Tauro. Gli ergastolani sono: Domenico e Giuseppe Gallico, Lucia Giuseppa e Salvatore Morgante e Carmine Demetrio Santaiti.


Articolo letto: 1129 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

processo - cosche - 'ndrangheta - Corte d'Assise - Palmi - Calabria - A3 - ergastolo -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook