14 arresti della Guardia di Finanza per turbativa d'asta. Operazioni in sette regioni, al centro Consorzio Venezia Nuova

Venezia
09:42 del 12/07/2013
Scritto da Samuele

E' in corso dalle prime ore di oggi una vasta operazione della Guardia di finanza di Venezia che sta eseguendo 14 arresti nell'ambito di un'inchiesta che vede al centro il Consorzio Venezia Nuova, la società che si occupa del Mose. Secondo quanto emerso, la principale accusa nei confronti degli indagati è quella di turbativa d'asta. Tra gli arrestati figura anche l'ex presidente del Consorzio Venezia Nuova, Giovanni Mazzacurati.


Articolo letto: 1644 volte
Categorie: Cronaca, Finanza


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Albertone

12/07/2013 15:43:36
Basta con i furbetti che con i soldi pubblici si interessano del loro profitto personale, basta con quei dirigenti che sottraggono alla collettività il denaro che le è proprio. Non è più possibile convivere con simili personaggi: la giustizia faccia rapidamente il proprio corso e li cacci da posizioni di comando!
0

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook