Cose da non fare mai, mai, durante un rapporto sessuale:

Bologna
15:00 del 02/02/2018
Scritto da Gregorio

Cose da non fare mai, mai, durante un rapporto sessuale:

Non importa se è l’esperienza sessuale più commovente che tu abbia mai avuto, non è il momento di piangere. Il tuo partner in automatico potrebbe, invece, pensare di aver fatto qualcosa di sbagliato. Se poi è l’uomo a piangere durante il rapporto sessuale….be…., che diavolo ti succede?

Anche se devi dire quanto il tuo lui sia migliore del tuo precedente partner non è mai una buona idea fare raffronti con qualcun altro mentre si è nudi. Possiamo garantirti che il tuo partner passerà il resto del tempo a pensare al tuo ex.

Va bene, se si prova fastidio dovresti dirgli di smettere. Tuttavia, invece di porre la cosa che sta facendo in negativo, utilizza una frase in modo positivo. Ad esempio, se sta facendo qualcosa che non ti piace digli qualcosa tipo: “Cambiamo? Mi piace molto quando mi fai così da dietro“. In questo modo potrai comunicare al tuo partner in modo delicato che non eri davvero appagata da quanto stava facendo, senza offenderlo.

A meno che non aspetti una chiamata dal presidente, puoi attendere!

Sì, ne sei cosciente. Il 99% delle persone lo sono, ma durante un rapporto sessuale non è proprio il momento di sentirsi a disagio su una certa posizione a causa del modo in cui il resto del mondo potrebbe giudicarti. Nulla può uccidere lo stato d’animo di chi ti mostra mancanza di fiducia.

Ti è mai accaduto? E’ la garanzia maggiore per far terminare immediatamente un rapporto sessuale, e può causare danni irreversibili al tuo rapporto. Puoi scommetterci, ogni volta che avrai rapporti sessuali con il tuo partner lui dopo penserà che hai fantasticato su un’altra persona.

Mostrare che sei assonnata dà prova al tuo lui che non sei concentrata e che comunque sei disinteressata cose che possono rovinare il momento.

Ok, siamo quasi tutte colpevoli di questo, ma non farlo di nuovo. Il tuo partner potrebbe provare sentimenti di inadeguatezza. Se proprio non puoi arrivare ad un orgasmo è meglio parlarne per spiegare i motivi. Forse non eri abbastanza coinvolta in quel momento, forse non c’è stata abbastanza intesa questa volta. Qualunque sia la ragione, hai molte più probabilità di non offendere il tuo compagno se parlerai dell’accaduto insieme con lui.

Dire cose non correlate al rapporto sessuale che stai avendo è veramente OUT. Quindi, no a “Ho dimenticato di caricare la lavastoviglie“, e non a “Ho davvero bisogno di chiamare mia zia, lo avevo completamente dimenticato“. Tutti i pensieri casuali che ti vengono in mente durante il coito possono essere discussi in seguito.

Ecco se proprio non riuscite a trattenere l’aria…..o se vi scappa….parlatene e cercate di riderci su…per quanto possibile. Comunque è una cosa naturale che può capitare sia all’uomo che alla donna!

Da: QUI


Articolo letto: 445 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook